Ultimo Urlo - Inviato da: skizzo3000 - Domenica, 12 Gennaio 2014 15:59
Impegnato in LiberaIlVoIPLiberaIlVoIP
 
Reply to this topicStart new topic
> Modifica Driver DSL
Jammin74
messagio Wed 29 Oct 2008, 12:28 PM
Messaggio #1


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 9
Iscritto il: 7-June 08
Utente Nr.: 1,406



In effetti seguendo la wiki non sembra troppo difficile la modifica del driver DSL. Fra l'altro ho già una macchina vrituale VMWare con Friboli.
Per quanto riguarda i toni italiani non è possibile averli su questo firmware?
Go to the top of the page
 
+Quote Post
massinge
messagio Thu 30 Oct 2008, 08:51 AM
Messaggio #2


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 358
Iscritto il: 18-April 07
Da: sassari
Utente Nr.: 264



Infatti non è per niente complicato....
Per i toni itaono strettamente legati al brand avme, la cartella l'abbiamo individuata , ma non è semplice farli poi funzionare su firmware su base DE la cartella è su fiilesystem/etc e si chiama 039.
Se ti installi il freetzer ti accorgerai che le operazioni sui file del firmware non son poi così complicate..
A presto, Ciao!
Go to the top of the page
 
+Quote Post
Jammin74
messagio Thu 30 Oct 2008, 09:47 AM
Messaggio #3


Newbie
*

Gruppo: Members
Messaggi: 9
Iscritto il: 7-June 08
Utente Nr.: 1,406



Ciao massinge, ieri ho provato a scompattare dei firmware per estrarre il driver dsl, ho utilizzato freetz 1.0, ma con il comando ./fwmod -u nomefirmware.image parte la scompattazione, fa qualcosa, ma poi mi da ERROR: cannot find the tool unsquashfs-lzma e infatti nella cartella che viene fuori non trovo la cartella che contiene il driver DSL.
Come posso risolvere questo errore?
Sto cercando di intrigarmi in quete modifiche estreme, ma ne ho ancora strada da fare! (IMG:http://www.skizzo3000.it/forum/style_emoticons/default/rolleyes.gif)
Go to the top of the page
 
+Quote Post
massinge
messagio Thu 30 Oct 2008, 10:43 AM
Messaggio #4


Advanced Member
***

Gruppo: Members
Messaggi: 358
Iscritto il: 18-April 07
Da: sassari
Utente Nr.: 264



per prima cosa devi fare un primo firmware col freetz e metodo tradizionale cioè:
make mmenuconfig
selezioni il tuo modello di fritz, alcuni pacchetti se vuoi, e poi salvi
infine dai il make
così il freetz si scarica tutti paccetti necessari per la compilazione e compressione/decompressine e crea un primo firmware moddato.
Di questo firmware puoi anche non utilizzarlo e buttarlo. serve diciamo per il rodaggio del freetz :-)
Poi prendi il firmweare originale e lo metti nella dir principale del freetz.. a questo punto puoi dare ./fwmod -u [nomefirmware]
tranquillamente e te lo scompatterà.. fai le dovute modifiche e poi lo ricompatti.. segui la wiki..
Ciao!
Go to the top of the page
 
+Quote Post

Reply to this topicStart new topic
1 utenti stanno leggendo questa discussione (1 visitatori e 0 utenti anonimi)
0 utenti:

 

Versione Lo-Fi Oggi è il: 18 November 2019 - 07:36 AM